domotica

Impianti fotovoltaici

Installiamo impianti fotovoltaici a Lecce

Siamo specializzati nell’installazione di impianti fotovoltaici a Lecce, ad uso residenziale ed aziendale, in grado di trasformare l’energia solare in energia elettrica.

Per i nostri impianti vengono curati nei minimi dettagli mediante l’impiego di tecnologie avanzate e di materiali di qualità consapevoli che un impianto fotovoltaico ben progettato è destinato a durare nel tempo.

Cosa facciamo:

Analisi e supervisione

  • Un operatore a vostra disposizione avrà sempre sotto controllo il vostro impianto garantendo  tempi di intervento brevissimi in caso di malfunzionamenti o guasti.

A cadenza programmata vi saranno inviati dei report dettagliati sulla produzione e rendimento del vostro impianto fotovoltaico.

Manutenzione Ordinaria

  • Attività, a cadenza semestrale, dove vengono effettuati diversi controlli, dai componenti elettrici al taglio erba al lavaggio dei moduli e l’ispezione attrezzature,controllo dei sistemi di sicurezza

Controlli approfonditi

  • Termografia
  • Curva I-V
  • Isolamento
  • Verifica ed analisi della qualità della rete

Interventi straordinari

  • Interventi di emergenza che non si possono prevedere per i quali interviene il nostro servizio di reperibilità: tutti i giorno 24 ore su 24.

L’installazione di un impianto fotovoltaico permette di eliminare, o ridurre sensibilmente, il costo della bolletta dell’energia elettrica.

Auto consumando l’energia prodotta dall’impianto si riducono notevolmente i pesanti costi in bolletta, mettendosi al riparo dagli inevitabili aumenti del costo energetico che si sono sempre avuti in passato.

Con l’autoconsumo si risparmia:

  • sul costo dell’energia consumata,
  • sugli oneri di rete,
  • sugli oneri di sistema,
  • sulle tasse

Ma cos’è l’autoconsumo ed in cosa consiste?

Con l’autoconsumo puoi  acquistare una ridotta quantità di energia dal gestore elettrico garantendoti un notevole risparmio in bolletta.

L’energia autoprodotta non verrà impattata dagli aumenti dei prezzi applicati dai fornitori elettrici; si può dire, quindi, che è possibile ‘bloccare’ il prezzo dell’energia per tutta la vita dell’impianto stesso.

Quell’energia che non si riesce ad auto-consumare viene immessa nella rete elettrica e grazie al contratto di Scambio sul Posto, viene valorizzata garantendo una compensazione economica al soggetto responsabile dell’impianto.

Realizzare un impianto fotovoltaico, oggi, è economicamente più accessibile grazie alle detrazioni fiscali.

L’Agenzia delle Entrate all’inizio del 2013 ha annoverato anche gli impianti fotovoltaici tra le ristrutturazioni edilizie per le quali è prevista la detrazione fiscale.

Le persone che volessero dotare la propria abitazione di un impianto fotovoltaico, di potenza non superiore ai 20 kWp, hanno diritto a una detrazione pari al 50% delle spese sostenute per la realizzazione dell’impianto.

La detrazione va calcolata sulla spesa complessiva, con limite massimo di 96.000€, e ripartita in 10 quote annuali di pari importo detraibili dalle tasse.

La detrazione fiscale è associabile al contratto di Scambio sul Posto, quindi il soggetto responsabile dell’impianto può usufruire contemporaneamente dei vantaggi previsti dalla detrazione e del Contributo in Conto Scambio.

Questo rende l’acquisto di un impianto FV un investimento conveniente e duraturo nel tempo.

Lo Scambio sul Posto, regolato dalla Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas, è un contratto stipulato tra il soggetto responsabile dell’impianto fotovoltaico ed il GSE.

Questo contratto si configura come una particolare forma di compensazione economica che il GSE versa al soggetto responsabile; tale contributo, noto come contributo in conto scambio, è volto:alla compensazione economica tra il valore associato all’energia elettrica immessa in rete e il valore associato all’energia elettrica prelevata dalla rete durante l’anno solare;al rimborso, per la quantità di energia elettrica scambiata (immessa-prelevata), della parte variabile dei corrispettivi sostenuti in bolletta dal soggetto responsabile e relativi all’utilizzo della rete (per es. dispacciamento, trasmissione e distribuzione).

Il contratto di Scambio sul Posto è un contratto annuale a tacito rinnovo che, di fatto, non ha scadenza e quindi può essere erogato per tutta la vita dell’impianto.

Grazie a numerose collaborazioni a livello nazionale, Elettrosolar è in grado di offrire ai clienti  qualsiasi tipo di intervento di manutenzione e gestione del proprio impianto.

 

Se vuoi realizzare un impianto fotovoltaico contattaci ora